DOVE SIAMO

MOBILI RUSTICI, MOBILI IN PINO, ARREDO CONTRACT, MOBILI IN LEGNO MASSICCIO, ARREDAMENTI RUSTICI, MOBILI DA MONTAGNA

DEMAR MOBILI S.r.l.
Via Eugenio Rigo n. 17
33080 Prata di Pordenone
Tel. + 39 0434 621830
GPS: N 45.8849 – E 12.575345

Il nostro mobilificio opera dal 1985, in una area del Nord Est proprio al confine fra la Regione Friuli Venezia Giulia e la Regione Veneto ovvero nel Comune di Prata di Pordenone.

Questa area è nota per essere sede dei grandi Mobilifici Veneti. Il distretto è famoso per la concentrazione e la antica tradizione della produzione mobiliera, qui si coniugano, in perfetta armonia, la tradizione artigiana con l’innovazione ed il design tipico del MADE IN ITALY.

Il Distretto del Mobile Friulano comprende aziende distribuite sul territorio fra i comuni di:

  • Azzano Decimo
  • Brugnera
  • Budoia
  • Caneva
  • Chions
  • Fontanafredda
  • Pasiano di Pordenone
  • Polcenigo
  • Prata di Pordenone
  • Pravisdomini
  • Sacile

Comuni situati in Provincia di Pordenone.

Quella del mobile pordenonese è una realtà che si sviluppa congiuntamente con altri due sistemi produttivi presenti sul territorio: quello della sedia di Manzano denominato “Triangolo della Sedia”(www.italian-chair-district.it/it/distretto), e in particolar modo, quello del mobile trevigiano. Le strutture si riuniscono, come già accennato, sotto il nome di ‘Distretto del Mobile del Livenza da qui la denominazione Mobilificio Veneto.

In realtà lo sviluppo vero e proprio dell’industria mobiliera della zona, anche se si innesta su una tradizione artigianale presente da lungo tempo, è relativamente recente e risale infatti alla metà del Novecento. E’ in quel periodo che si assiste al boom economico italiano degli anni cinquanta e sessanta che ha portato a un aumento generale dei consumi e in particolare a una maggior richiesta di mobili per l’arredamento delle case. Saranno proprio le cucine, i soggiorni, le camere e i mobili per ufficio i prodotti di punta del Distretto, che lo porteranno allo sviluppo attuale fino a costituire una delle più importanti concentrazioni industriali italiane nel campo del legno e del mobile. Il territorio si contraddistingue per la presenza di notevoli competenze tecniche e professionali sulla totalità delle tipologie di arredamento, che facilita i processi di diversificazione e l’inserimento anche in nicchie di mercato. In questo campo, il Distretto del Mobile del Livenza ha certamente sostenuto e accompagnato le strategie di differenziazione delle imprese qui collocate. La capacità di rinnovarsi del territorio ha consentito la sperimentazione e la specializzazione, facendo sì che nel tempo si aggiungessero nuovi segmenti di arredo come ad esempio gli imbottiti, l’arredo bagno ed in particolare negli ultimi anni le forniture contract.

L’industria del mobile è uno degli elementi portanti del MADE IN  ITALY e le aziende del Distretto hanno una dimensione media superiore agli standard regionali e nazionali occupando il 35% degli addetti manifatturieri della Provincia.

Nel Distretto del Mobile un ruolo importante rivestono la scuola, l’istruzione e la specializzazione. L’Istituto del Mobile e dell’Arredamento di Brugnera  si occupa di  formare i futuri specialisti del settore legno anche sul piano del design e della conoscenza tecnologica.

Contattaci per sapere qual è il rivenditore di zona più vicino a te.

Visita il nostro catalogo e scegli i nostri mobili in pino.

Richiedi informazioni







Autorizzo il trattamento dei dati personali secondo il D.Lgs 196/2003"